Villa Zaballina, Cinciano (Siena)

Villa Zaballina è l’edifico principale del romantico e vivo borgo di Cinciano. Ci ha accompagnato nella visita il direttore generale della struttura, Claudio Antonelli. La Villa si affaccia su un bellissimo giardino all’italiana a tre terrazze con piscina e solarium, molto indicato per ospitare eventi e cerimonie.

Ne 1126 Villa Zaballina fu donata da Zibellia di Bottaccio al vescovo di Firenze Gotifredo. Nella foto è raffigurata la suite, che il vescovo era solito utilizzare durante i suoi soggiorni a Cinciano.

Chi volesse affittare la villa, che ospita fino a 16 persone, sia per soggiornarvi, che per organizzare un evento, potrà beneficiare altresì delle molte altre attività che la Fattoria di Cinciano può offrire, come degustare l’olio e il vino prodotti dalla tenuta , o apprezzare la cucina del suo ristorante Osteria 1126. Noi abbiamo colto entrambe le opportunità, con somma soddisfazione.

Ogni angolo della Villa, ogni dettaglio che si incontra camminando tra le stradine di Cinciano, è imbevuto di storia e della cura e della passione, che la proprietà riserva da sempre a questo gioiello nel cuore dei Chianti.